Eja 130 – Seaspin

Disponibilità: In stock

Sku:

Lascia una recensione per primo

Svuota

Dati Tecnici

Tipo: jerking slow floating, long casting
Lunghezza: 130 mm
Peso: 23.0 g
Ancorette: ancorette super sharp resistenti alla corrosione marina, n°3 #6
Profondità di nuoto: 70-130 cm

Concept and Design

E’ un jerkbait puro che per la sua grande poliedricità è da considerarsi l’artificiale per eccellenza, che va con grande merito a occupare il posto d’onore nella famosa triade “ONE MAN, ONE ROD, ONE LURE” che sublima la pesca a spinning.

Eja in sardo vuol dire “si” ed effettivamente “si”, l’Eja 130 SF è l’artificiale da avere sempre in cassetta, sia che si peschi in mare che in acqua dolce, adatto a insidiare prede come spigole, barracuda, serra, ricciole, palamite e tutti i predatori marini di media taglia ma anche black bass, lucci, trote e siluri.
In sostanza l’Eja 130 SF nasce per essere la carta vincente nella ricerca della quasi totalità dei predatori.

Durante il lancio, si presenta piacevolmente stabile e composto, riuscendo a bucare il vento e a raggiungere distanze ragguardevoli, spesso proibitive per un artificiale da 13 cm.

Durante l’azione di pesca, si riescono a percepire in canna le vibrazioni prodotte da un nuoto caratteristico, energico e dinamico ma al tempo stesso piacevolmente fluido.

Testato con diverse condizioni meteo e in tutti gli ambienti di pesca, sia in mare sia in acqua dolce, l’Eja 130 SF si è dimostrato capace di nuotare perfettamente anche in presenza di forti correnti e mareggiate, riuscendo a rimanere sempre in pesca.
Efficace sul recupero attivo, sia lineare sia animato da ritmiche jerkate, con sbandate di oltre 120 gradi, è irresistibile nelle fasi di stop and go, grazie a una leggera inclinazione del capo verso il basso accompagnato da un delicato ma visibile rollio sul proprio asse, unico nel suo genere se usato in trattenuta.

Recuperato sia da postazioni a pelo d’acqua che da alte scogliere o banchine portuali, permette al pescatore di personalizzarne il nuoto dal primo all’ultimo giro di manovella, mantenendo assetto e profondità di nuoto per l’intera azione di recupero.
L’Eja 130 SF è inoltre efficace a un ampio ventaglio di velocità, senza mai andare in stallo, conservando le sue caratteristiche sia se recuperato lentamente sia a tutta velocità, offrendo per questo motivo anche ai trainisti un prodotto di sicuro interesse.

E’ dotato di armatura passante ed equipaggiato con tre ancorette stagnate #6.
Progettato da Ciro Aprea in collaborazione con il Seaspin Project.

Azione (action)

Recupero lento: rolling
Recupero veloce: wide wobbling
Recupero regolare: wobbling & rolling
Recupero “jerk”: Per stimolare l’aggressività dei pesci si consiglia di dare delle forti accelerazioni con la canna in sequenza singola o multipla, così da costringere l’artificiale a fare delle ampie sbandate, intervallare le jerkate con pause e/o un recupero variabile.

VEDI FOTO PER LA TABELLA COLORI!

Brand

Seaspin

Informazioni aggiuntive

Colore

ACC, AGUP, ALBAP, BIRP, BLUE AYU, CEF, ET GLD, GBA, GLWG, GLWR, SAR, VAG

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia una recensione per “Eja 130 – Seaspin”